Essere in Forma e di non impazzire! Le regole di una sana alimentazione. Parte III

7. Cercate di eliminare lo zucchero dalla vostra dieta

Sarebbe l’ideale, se abbiamo subito potuto escludere dalla dieta di zucchero. Lo so, è difficile, quindi vale la pena di leggere e prendere i vari sostituti, e loro sono davvero molte.
Miele, sciroppo d’acero o sciroppo di agave, sono solo alcune delle possibilità. A me personalmente piace di più lo sciroppo d’acero pastiglie per dimagrire è, probabilmente, per questo il suo sapore di caramello 🙂 una Volta ho cercato di stevia purtroppo, nel mio caso era solo un falso.
Per quanto riguarda lo sciroppo di agave, questo ancora non ho provato, ho letto su di esso un bel po’, e le opinioni sono molto discordanti. Alcuni amano e si vedono un sacco di vantaggi, gli altri avvertono.
Potete aiutarmi, per favore? Cosa compresse dimagranti ne pensi di sciroppo di Agave? Provato?

8. Sostituire alimenti trasformati per i cereali integrali
Qui si tratta soprattutto di riso, pasta e farina. Non immaginiamo, perché senza di loro niente pranzo, e bene! I prodotti integrali ci forniscono carboidrati, cioè l’energia. Quindi sostituire il riso bianco al marrone riso, pasta per tagliatelle integrali, fate lo stesso con la farina, per fare questo, mangiare un sacco di cereali, soprattutto grano saraceno. E, prima di tutto, la mattina invece di un dolce o di fiocchi di mais mangiare farina d’avena. E non è sufficiente che si avrà un sacco di energia, ad esempio, per gli esercizi, è ancora uscirà per Te! 🙂

9. Fai la tua scommessa su grassi sani.
Probabilmente, una volta sentito parlare di grassi, grassi saturi e insaturi. Acidi insaturi a differenza di questi grassi svolgono nel corpo umano un ruolo molto importante, in modo da fornire il suo normale pillola dimagrante funzionamento. Riducono il livello di colesterolo cattivo nel corpo, riducono il rischio di formazione di coaguli di sangue e si espandono arteriosa, riducendo il numero delle malattie cardiovascolari. Questo acido omega-3 e omega-6.
La loro principale fonte di cibo: olio di colza, olio di soia e semi di lino diversi tipi di pesce (tra cui salmone), avocado, semi di lino e noci.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *